Danny Bronzini

Danny Bronzini chitarrista, cantante, classe 1995 considerato dal pubblico e dalla critica come il nuovo talento del “blues made in Italy”. Danny si innamora della musica blues sin da piccolo, ascoltando cd trovati in casa e inizia a mettere le mani sul manico della chitarra giovanissimo e, viste le capacita’, il ragazzino a 13 anni inizia a prendere lezioni dal maestro di chitarra blues pistoiese Nick Becattini, e si iscrive alla Scuola Superiore di Musica Lizard di Fiesole (FI). Danny, nonostante la giovane età, vanta gia’ un curriculum di tutto rispetto, infatti ha già  suonato (e in alcuni casi collaborato) con musicisti come: Cris Pacini, Peewee Durante, Matteo Sodini, Davide Malito, Carlo Romagnoli, Borrkia Big Band ed altri… Inoltre ha aperto i concerti  diTexas Slim, Modena City Ramblers, Ellade Bandini Trio e B.B.King, ha  suonato in vari eventi come Musicastrada, Musica W Festival, Valdera Rock, Bluesacco e nei vari locali e pub italiani.

Gli artisti e le band a cui si ispira sono molteplici.. i principali   possono riassumersi in:

B.B.King, Muddy Waters, Matt Schofield, Robben Ford, Jimi Hendrix, Stevie Ray Vaughan, Albert King, Freddy King, John Mayer, The Meters  etc….e attraverso l’ascolto di vari fraseggi musicali Danny ha costruito il suo stile che spazia nel blues, nel jazz,e nel funk blues, rimanendo sempre fedele alla musica afroamericana.

Il 2012 per Danny e’ stato l’anno della consacrazione, infatti si e’ iscritto con la band Danny Bronzini Trio  a 3 contest italiani (Pistoia Blues, Torrita Blues, Torre Alfina Blues) classificandosi Primo in tutte e tre le manifestazioni e, di conseguenza, suonando su quei prestigiosi palcoscenici.

Attualmente Danny suona con 2 band e un duo acustico che sono: Danny Bronzini Trio, RedNeck,e il duo acustico con il maestro ed amico Filippo Antonini anche lui chitarrista.

Danny Bronzini Trio

La formazione della Danny Bronzini Trio e’ composta oltre che da Danny  alla chitarra & voce, da Mario Ginesi alla batteria e Luca Chiellini all’hammond.

RedNeck

La formazione dei RedNeck e’ composta oltre che da Danny alla chitarra & voce, da Enrico Cecconi alla batteria, Renato Marcianò al basso, e Peewe Durante alle tastiere.

mailto:mbronz@alice.it

Filippo Antonini

Nato nel 1979 a Viareggo (Lucca) Filippo Antonini fin da piccolo coltiva e sviluppa una grande passione per la musica, specialmente per il blues, ascoltando e studiando i maestri che hanno formato questo stile come B.B. King, Albert Collins, Albert King, T- Bone Walker, Stevie Ray Vaughan, Muddy Waters.
Nel 2002 lui e la sua band vengono scelti dal famoso chitarrista blues Tommy Castro come band di apertura durante il suo tour europeo e di registrare e pubblicare il suo primo cd, intitolato “Callin’ San Francisco”.
Fino a questo momento ha avuto l’opportunità di condividere il palco con artisti del calibro di  Duke Robillard, Elvin Bishop, Otis Taylor, Tommy Castro, Nine Below Zero, Eric Sardinas e tanti altri.
Nel 2007 entra in contatto con il famoso produttore messicano Juan Salinas e l’anno seguente registra il suo ultimo Cd in due versioni (in inglese e in spagnolo) intitolato “The Time Has Come” e “El Tiempo Llego”.

www.filippoantonini.com