Francesco Piu


Una miscela esplosiva di blues, funky e soul in chiave acustica: questa la formula del sound di Francesco Piu, cantante e chitarrista sardo nato nel 1981. Accompagnando la propria voce con strumenti quali chitarra acustica, dobro, weissenborn, banjo, lap steel e armonica, questo giovane bluesman negli ultimi anni si è ritagliato uno spazio di rilievo nel panorama del blues italiano ed internazionale.
Partecipando ad alcuni tra i più importanti festival del genere (IBC Memphis, Blues To Bop, Pistoia Blues, Narcao Blues, Magic Blues, Santa Blues de Tenerife, Blues en Bourgogne, Salaise Blues, Rootsway – Roots ‘n’ Blues & Food Festival, Trasimeno Blues per citarne alcuni) ha avuto l’onore di aprire concerti per grandi artisti quali John Mayall, Jimmie Vaughan, Robert Cray, Charlie Musselwhite, The Derek Trucks Band, The Fabulous Thunderbirds, Sonny Landreth, Joe Bonamassa, Larry Carlton e calcato il palco con artisti del calibro di Tommy Emmanuel, Eric Bibb, Roy Rogers, Guy Davis, Andy J.Forest, Sugar Blue, Keith Dunn, Sandra Hall e molti altri.
Dopo aver vinto le selezioni nazionali si è esibito nel gennaio 2010 all’INTERNATIONAL BLUES CHALLENGE di Memphis, Tennessee come rappresentante italiano.
Ma questo non è l’unico dei riconoscimenti conferiti a Francesco Piu: nel 2003 primo premio al concorso “Blues From Sardinia” al Narcao Blues Festival, nel 2008 primo premio al “Out of the Blue’s” di Samedan (SWI) e nel 2011 si aggiudica il prestigioso “Premio Maria Carta”. Ha all’attivo tre album a suo nome. Il primo intitolato BLUES JOURNEY (2007) dove suona tutto da solo. Il secondo, LIVE AT AMIGDALA THEATRE (2010) in trio, con il magistrale supporto di Pablo Leoni a batteria e percussioni e Davide Speranza all’armonica, si aggiudica la palma di MIGLIOR CD DEL 2010 alla II ediz. del “Premio Nazionale Radio Trampa” dedicato alle produzioni indipendenti e ottiene lusinghiere recensioni dalla stampa specializzata.
Un nuovo capitolo della sua discografia si aprirà a febbraio 2012 con la pubblicazione di MA-MOO TONES prodotto da Eric Bibb.

A mix of blues, funky, soul and rock in acoustic way and we have Francesco Piu, defined from Guitar Club magazine “a truly force of nature!”.
Singing and playing acoustic guitar, dobro, weissenborn, banjo, lap steel and harmonica this young sardinian bluesman in the last years has increased his importance in italian and international blues overwiev. Playing in most of important blues festivals (IBC Memphis, Blues To Bop, Pistoia Blues, Narcao Blues, Magic Blues, Santa Blues de Tenerife, Blues en Bourgogne, Salaise Blues, Rootsway – Roots ‘n’ Blues & Food Festival, Trasimeno Blues and many more) opened shows for John Mayall, Jimmie Vaughan, Robert Cray, Charlie Musselwhite, The Derek Trucks Band, The Fabulous Thunderbirds, Sonny Landreth, Joe Bonamassa, Larry Carlton and he played with artists like Tommy Emmanuel, Eric Bibb, Roy Rogers, Guy Davis, Andy J.Forest, Sugar Blue, Keith Dunn, Sandra Hall and many others. After to have won the italian contest, on january 2010 he played at INTERNATIONAL BLUES CHALLENGE in Memphis, Tennessee, representing Italy.
He recorded three albums: the first called BLUES JOURNEY (2007) where he played on his own, the second called LIVE AT AMIGDALA THEATRE (2010) in trio, the third, MA-MOO TONES (2012) , produced by Eric Bibb.

www.francescopiu.com/